1° GIORNI FELICI IN OCCIDENTE – NOTIFICHE D’INESISTENZA | Alessandro ROMANELLO

0
225
Tempo di lettura: < 1 minute

BARDOLINO (VR) – PIACENZA – ROMA

Per la rubrica VITE PARALLELE OTTOBRE IN POESIA, Catia SIMONE presenta:

GIORNI FELICI IN OCCIDENTE – NOTIFICHE D’INESISTENZA | ALESSANDRO ROMANELLO

Alessandro ROMANELLO
Nato a Piacenza nel 1967, si è laureato in Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Bologna, con una tesi su Dino Campana. Dopo aver insegnato per qualche anno nelle scuole medie superiori, nel 2005 si è trasferito a Roma, dove lavora all’Accademia Nazionale dei Lincei come responsabile dei fondi librari moderni della Biblioteca accademica. Appassionato di musica, di storia contemporanea e di poesia, ha curato alcune mostre bio-bibliografiche presso l’Accademia dei Lincei e pubblicato, tra altre cose, un’edizione della storica antologia Poeti d’oggi di Giovanni Papini e Pietro Pancrazi (1996) e il volume di saggi Poesia e negazione (2003). Il suo primo libro di poesie, Notifiche d’inesistenza, è stato pubblicato nel 2019 da Gattomerlino.

Abstract
Essere senza volto, senza nome,
puro fenomeno, luminosità
indifferente, smalto
immateriale,
cenere del senso.

Caldo in aumento su tutta la penisola:
l’idillio si sfrangia nel riflesso d’oro
dalle siepi esauste.
Non un rumore per la via
solo il brusio accecato della mente.

Musiche con licenza d’uso Epidemic Sound

GIANO PUBLIC HISTORY APS
afferente al Centro interuniversitario per la ricerca e lo sviluppo della Public History
Sostienici con il 5×1000 : CF 97901110581

Views: 0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui