ROMA e la sua STORIA

8112

La storia di Roma è ricca di eventi affascinanti che abbracciano oltre 2.500 anni di storia. Il suo percorso inizia tradizionalmente con la sua fondazione il 21 aprile del 753 a.C., secondo la leggenda, ad opera dei gemelli Romolo e Remo. Tuttavia, il processo di formazione della città è molto più complesso e coinvolge varie influenze culturali e politiche nel corso dei secoli.

  1. Periodo Monarchico (753-509 a.C.): La leggenda narra che Romolo fondò Roma dopo aver ucciso suo fratello Remo. Durante il periodo monarchico, Roma fu governata da sette re, ma alla fine, a causa dell’oppressione reale, la città si ribellò e instaurò una repubblica nel 509 a.C.

  2. Repubblica Romana (509-27 a.C.): La Repubblica fu caratterizzata da lotte di classe, conflitti con le città vicine e conquiste territoriali. Roma crebbe in potenza e influenza, espandendo il suo dominio attraverso le guerre puniche contro Cartagine e conquistando gran parte del Mediterraneo.

  3. Impero Romano (27 a.C. – 476 d.C.): La Repubblica alla fine crollò, e Roma divenne un impero guidato da un’autorità centrale. Questo periodo fu segnato da una vasta espansione territoriale, ma anche da conflitti interni, guerre civili e cambiamenti politici. Nel 476 d.C., l’Impero Romano d’Occidente cadde sotto l’assedio dei barbari, segnando la fine dell’antichità classica.

  4. Medioevo e Rinascimento (476-1500): Dopo il crollo dell’Impero Romano, Roma passò attraverso periodi di instabilità politica. Durante il medioevo, la Chiesa cattolica ebbe un’enorme influenza sulla città e divenne il centro della cristianità. Nel Rinascimento, Roma fu al centro di un rinascimento culturale ed artistico sotto il mecenatismo dei Papi.

  5. Periodo Moderno (1500-1871): Nel XVI secolo, Roma fu il cuore della Riforma cattolica e vide la costruzione della Basilica di San Pietro. Nel XIX secolo, dopo secoli di dominazione papale, Roma divenne la capitale del Regno d’Italia nel 1871.

  6. Periodo contemporaneo (1871-presente): Nel corso del XX secolo, Roma visse le sfide delle due guerre mondiali e divenne la capitale della Repubblica Italiana nel 1946, quando il paese divenne una repubblica. La città è ora un importante centro politico, culturale e turistico a livello mondiale.

Oggi, Roma conserva la sua ricchezza storica attraverso monumenti come il Colosseo, il Pantheon, il Foro Romano e la Città del Vaticano. La sua storia è un affascinante intreccio di politica, cultura, arte e religione che ha lasciato un’impronta duratura sulla storia del mondo.

Contatto:info@gianophaps.it


Ospiti della rubrica:
Paolo Carusi, Alessandro Fiorillo, Marco Lodi, Luca Perrone, Fabio Reggiani, Alcidonio Ursitti,Elena Vendittelli, Massimo Tarquini.