mercoledì 17 Aprile 2024 - 20:01

Marzo, 2023

WITNESS 1&2, IL CINEMA AL BANCO DEI TESTIMONI | UMBERTO BERLENGHINI E DAVIDE PULICI

30MarTutto il giornoWITNESS 1&2, IL CINEMA AL BANCO DEI TESTIMONI | UMBERTO BERLENGHINI E DAVIDE PULICIRADIO GIANO PUBLIC HISTORY

Dettagli

Bardolino (Verona) – Milano – Roma

GIANO PUBLIC HISTORY APS – RADIO GIANO PH | GIANO PERIODICO DI PH

Catia Simone, scrittrice, poetessa, organizzatrice di eventi e presentazioni, ideatrice e conduttrice della rubrica «Vite parallele» per Radio Giano Public History presenta il volume di Umberto Berlenghini dal titolo: Witness 1&2, il cinema al banco dei testimoni.

Umberto BERLENGHINI, classe 1963, nasce a Todi. Vive e lavora a Roma. Ha dedicato la sua vita lavorativa al cinema e alla TV a partire dal 1990, quando è entrato nel team della Mikado Film. Attualmente è nello staff della Direzione Comunicazione RAI ed è autore e curatore della rubrica Cinema e TV per la newsletter aziendale.

Davide PULICI, nato a Milano nel 1964, dopo avere compiuto studi classici, fonda, nel 1994, il mensile di cinema Nocturno. Attualmente è vice-caporedattore della rivista e CEO della Cinema Bis Communication. Ha curato circa 120 dossier correlati a Nocturno, con particolare riferimento alla storia del cinema di genere italiano. Ha pubblicato, per Media Word e Cinema Bis Communication, i volumi 99 Donne, Se vuoi vivere gira!, L’opera al nero, www.gambala.com – La vita e le opere di Alberto Cavallone, Stelle & stelline del cinema italiano, L’oscuro visibile, Maldoror – Il dio selvaggio, La grande sfida, L’alternativa – Il cinema selvaggio a Milano, Nelle fauci del tempo – La storia di Padre Ernetti.

Sinossi:
Il cinema al banco dei testimoni è un genere cinematografico che si concentra su eventi storici, processi giudiziari o crimini reali e si avvale di testimonianze dirette da parte dei protagonisti o dei testimoni degli eventi.
Il termine “al banco dei testimoni” deriva dal fatto che le testimonianze sono spesso presentate come se fossero fornite davanti a una giuria o in tribunale. Il cinema al banco dei testimoni utilizza spesso interviste, filmati d’archivio e ricostruzioni per presentare una storia completa e accurata degli eventi.
Tra i film più famosi del genere del cinema al banco dei testimoni ci sono “The Thin Blue Line” di Errol Morris, che racconta la storia di un uomo condannato ingiustamente per omicidio, e “The Jinx” di Andrew Jarecki, che si concentra sulla vita di Robert Durst, un ricco erede di una famiglia immobiliare accusato di omicidio.
Questo genere di cinema ha spesso suscitato controversie, poiché la veridicità delle testimonianze presentate può essere messa in discussione. Tuttavia, il cinema al banco dei testimoni continua ad essere un modo popolare per raccontare storie reali e importanti, e ha permesso di far emergere storie che altrimenti sarebbero state dimenticate o ignorate.

Musiche con licenza d’uso Epidemic Sound

GIANO PUBLIC HISTORY APS
afferente al Centro interuniversitario per la ricerca e lo sviluppo della Public History
Sostienici con il 5×1000 : CF 97901110581

più informazioni

Orario

Tutto il giorno (Giovedì)(GMT+02:00) View in my time

Condividi questo evento