domenica 21 Aprile 2024 - 0:11

CATEGORIE

HomeBLOG GIANO PH

BLOG GIANO PH

Giarre: lo specchio di una società

0
di Emanuele Federici Giarre, Sicilia, a metà strada tra Catania e Taormina, 1980. Due ragazzi, Giorgio e Antonio, vengono trovati uccisi, mano nella mano, da...

Il caso Moro

0
e la volontà di sapere di Emanuele Federici Il sequestro e l’omicidio di Aldo Moro rappresentano un evento spartiacque della storia italiana più recente. Chi visse...

I martiri del Risorgimento

Carlotta Aschieri e Luigi Lenotti di Catia Simone “Addio mia bella Verona! non ti vedrò mai più!” Questo scrisse a matita sulla parete del Palazzo della Gran...

Parlamento e Libertà

Giacomo Matteotti di Giuseppe Barbalace Non “disperato volontario della morte”, non “predestinato al sacrificio “e neppure “martire”, ma difensore della centralità del Parlamento e della Libertà. Giacomo...

D’ANNUNZIO SEGRETO,

0
ma non troppo di Catia Simone Uno dei tanti privilegi del vivere sul Lago di Garda è l’essere a pochi passi dal Vittoriale degli Italiani, celeberrima...

VOXSON

l'Italia che volava di Fabio Reggiani Prima di VOXSON. Una approfondita indagine sulla storia della VOXSON non può che partire dalla accurata ricostruzione della giovinezza del Fondatore,...

GIANO PERIODICO DI PH

GIANO – Agosto 2022 – N.11

GIANO N.11 - AGOSTO 2022 INDICE EDITORIALE - PERCORSI DIGITALI, TRA EMERGENZE E TRASFORMAZIONI - Marco...

GIANO – Aprile 2022 – N.10

GIANO N.10 - APRILE 2022 INDICE EDITORIALE - Arturo Gallia (arturo.gallia@uniroma3.it) TRA SPERIMENTAZIONE E MEMORIA: VENT'ANNI DELLA...

GIANO – Dicembre 2021 – N.9

GIANO N.9 - DICEMBRE 2021 INDICE DOVE ALTRO QUANDO - Teresa Amendolagine (amendolaginet@alice.it) ALLE ORIGINE DELLA PUBLIC...

TI POTREBBERO INTERESSARE

Giarre: lo specchio di una società

di Emanuele Federici Giarre, Sicilia, a metà strada tra Catania e Taormina, 1980. Due ragazzi,...

1° SIAMO RIMASTI SENZA MAESTRI | Catia SIMONE dialoga con Elisa MALVONI

BARDOLINO (VR) – BUSTO ARSIZIO (VA) – ROMA Per la rubrica VITE PARALLELE: SIAMO RIMASTI SENZA...